lunedì 28 dicembre 2009

SANZIONI AMMINISTRATIVE – VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA – INVITO DELL’AUTORITÀ A ESIBIRE DOCUMENTI IN ORIGINALE – DEROGABILITÀ O ELUSIONE

SANZIONI AMMINISTRATIVE – VIOLAZIONI AL CODICE DELLA STRADA – INVITO DELL’AUTORITÀ A ESIBIRE DOCUMENTI IN ORIGINALE – DEROGABILITÀ O ELUSIONE – ESCLUSIONE
In tema di violazioni al codice della strada, l'invito dell'autorità a presentarsi negli uffici di polizia per esibire in originale un documento, ai fini dell'accertamento delle predette violazioni, non ammette deroghe né può essere eluso contrapponendo la tesi della sua non obbligatorietà, in contrasto con l'espressa previsione normativa e con la stessa esibizione in fotocopia, da cui deriva la necessità della verifica della conformità all'originale.

Testo Completo: Sentenza n. 23085 del 30 ottobre 2009

(Sezione Seconda Civile, Presidente A. Elefante, Relatore V. Corrente)

Condividi

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione