mercoledì 24 aprile 2013

SENTENZA - RICONOSCIMENTO DI SENTENZA STRANIERA NON MOTIVATA - POSSIBILITA'

SENTENZA - RICONOSCIMENTO DI SENTENZA STRANIERA NON MOTIVATA - POSSIBILITA'
La II sezione penale della Corte di cassazione ha affermato che non è contraria ai principi fondamentali dell'ordinamento giuridico italiano, e può quindi essere riconosciuta, agli effetti di cui all'art. 12, comma 1, nn. 1 e 4 c.p., la sentenza straniera che sia priva di motivazione per effetto dell'espressa rinuncia dell'imputato al diritto di ottenere l'esposizione scritta delle ragioni della decisione (nella specie, la sentenza era stata emessa dalla Corte di assise correzionale di Lugano).
Sentenza n. 14440 del 19 dicembre 2012 - pubblicata il 27 marzo 2013
(Seconda Sezione Penale, Presidente C. Petti, Relatore G. Ariolli)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione