sabato 23 marzo 2013

COMUNITA' EUROPEA - RINVIO PREGIUDIZIALE - INTERPRETAZIONE DELL'ART. 2 DEL REGOLAMENTO COMUNITARIO N. 2081 DEL 1992

COMUNITA' EUROPEA - RINVIO PREGIUDIZIALE - INTERPRETAZIONE DELL'ART. 2 DEL REGOLAMENTO COMUNITARIO N. 2081 DEL 1992
La Prima sezione civile ha ordinato la sospensione del processo chiedendo alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea di pronunciarsi in via pregiudiziale sulle seguenti questioni: a) se l’articolo 2 del Regolamento n. 2081 del 1992 debba essere interpretato nel senso di escludere che un’associazione di produttori possa vantare il diritto di utilizzare in esclusiva, all’interno dell’area comunitaria, una denominazione di origine geografica impiegata nel territorio di uno Stato membro per designare un certo tipo di salume, senza aver previamente ottenuto da tale Stato membro un provvedimento giuridicamente vincolante nel quale risultino stabiliti i confini della zona geografica di produzione, il disciplinare della produzione, ed eventuali requisiti che i produttori debbano possedere per beneficiare del diritto di utilizzare la denominazione stessa; b) quale sia, con riferimento alle disposizioni del Regolamento Comunitario n. 2081 del 1992, il regime da applicare nel mercato comunitario ed altresì in quello di uno Stato membro, ad una denominazione geografica priva della registrazione di cui si tratta.
Testo Completo: Ordinanza interlocutoria n. 1236 del 18 gennaio 2013
(Prima Sezione Civile, Presidente C. Carnevale, Relatore G.M. Berruti)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione