domenica 11 settembre 2011

CONTRATTO IN GENERALE – AUTORITA’ PER ENERGIA ELETTRICA E GAS – INCIDENZA DEL RELATIVO POTERE NORMATIVO SUI CONTRATTI DI UTENZA – CONFIGURAZIONE.

CONTRATTO IN GENERALE – AUTORITA’ PER ENERGIA ELETTRICA E GAS – INCIDENZA DEL RELATIVO POTERE NORMATIVO SUI CONTRATTI DI UTENZA – CONFIGURAZIONE.



Il potere normativo secondario dell’Autorità per l’Energia elettrica ed il Gas può concretarsi tramite prescrizioni integrative che si riflettono sullo stesso contenuto dei rapporti individuali di utenza anche in senso derogatorio di norme di legge, alla duplice condizione, però, che si tratti di prescrizioni dispositive e nell’interesse dell’utente o consumatore.



Sentenza n. 16401 del 27 luglio 2011



(Sezione Terza Civile, Presidente M. Finocchiaro, Relatore R. Frasca)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione