sabato 17 ottobre 2009

SANZIONI AMMINISTRATIVE – LAVORO - INADEMPIMENTO DATORIALE DELL’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE ALLE COMPETENTI AUTORITÀ DI UNA COPIA DI OGNI CONTRATTO

SANZIONI AMMINISTRATIVE – LAVORO - INADEMPIMENTO DATORIALE DELL’OBBLIGO DI COMUNICAZIONE ALLE COMPETENTI AUTORITÀ DI UNA COPIA DI OGNI CONTRATTO A TEMPO PARZIALE STIPULATO – SANZIONE IN CONTRASTO CON LA DIRETTIVA EUROPEA 97/81
L’obbligo per le imprese di comunicare alle competenti autorità una copia di ogni contratto a tempo parziale stipulato, la cui inottemperanza è sanzionata amministrativamente dall’ art. 2, primo comma, del d.lgs. n.61 del 2000, è stato ritenuto dalla Corte di Giustizia Europea (sentenza C/55/07 del 24 aprile 2008) in contrasto con la direttiva europea 97/81 diretta a promuovere il tempo parziale, in quanto introduce un ostacolo amministrativo che può limitare la possibilità di lavoro a tempo parziale. Ne consegue la disapplicazione della disposizione legislativa e il venir meno dell’obbligo e della relativa sanzione.

Testo Completo:
Sentenza n. 16502 del 15 luglio 2009
(Sezione Lavoro, Presidente G. Sciarelli, Relatore A. De Renzis)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione