mercoledì 10 giugno 2015

TRIBUTI - PRELIMINARE DI VENDITA - INADEMPIMENTO - VERSAMENTO DI CAPARRA CONFIRMATORIA - PRESUPPOSTO IMPOSITIVO - ESCLUSIONE - FONDAMENTO

In tema di IVA, il versamento di una caparra confirmatoria a seguito della stipulazione di un preliminare di vendita, rimasto inadempiuto, non determina l’insorgenza del presupposto impositivo, in quanto assolve una funzione di risarcimento forfettario del danno e non di anticipazione del corrispettivo.


Presidente: S. Bognanni
Relatore: A. M. Perrino

TRIBUTI - PRELIMINARE DI VENDITA - INADEMPIMENTO - VERSAMENTO DI CAPARRA CONFIRMATORIA - PRESUPPOSTO IMPOSITIVO - ESCLUSIONE - FONDAMENTO

Ordinanza n. 10306 del 20/05/2015

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione