sabato 23 marzo 2013

REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – DELITTO DI CUI ALL’ART. 319 QUATER COD. PEN. - ELEMENTO OGGETTIVO – INDUZIONE – SIGNIFICATO

REATI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE – DELITTO DI CUI ALL’ART. 319 QUATER COD. PEN. - ELEMENTO OGGETTIVO – INDUZIONE – SIGNIFICATO
La induzione richiesta per la realizzazione del delitto previsto dall’art. 319 quater cod. pen. - introdotto dall’art. 1, comma 75, della legge n. 190 del 2012 - non è diversa, sotto il profilo strutturale, da quella che già integrava una delle due possibili condotte del previgente delitto di concussione di cui all’art. 317 cod. pen. e consiste, quindi, nella condotta del pubblico ufficiale o dell’incaricato di pubblico servizio che, abusando delle funzioni o della qualità, attraverso le forme più varie di attività persuasiva, di suggestione, anche tacita, o di atti ingannatori, determini taluno, consapevole dell’indebita pretesa, a dare o promettere, a lui o a terzi, denaro o altra utilità.
Testo Completo: Sentenza n. 8695 ud. 4 dicembre 2012 – deposito del 21 febbraio 2013 (Sezione Sesta Penale, Presidente A. Cortese, Relatore D. Carcano)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione