mercoledì 27 marzo 2013

PROCEDIMENTI SPECIALI - PATTEGGIAMENTO - AZIONE CIVILE - AZIONE CIVILE - LIQUIDAZIONE DELLE SPESE IN FAVORE DELLA PARTE CIVILE - PRESCRIZIONE DEL REATO - AMMISSIBILITA'

PROCEDIMENTI SPECIALI - PATTEGGIAMENTO - AZIONE CIVILE - AZIONE CIVILE - LIQUIDAZIONE DELLE SPESE IN FAVORE DELLA PARTE CIVILE - PRESCRIZIONE DEL REATO - AMMISSIBILITA'
La Seconda sezione della Suprema Corte ha affermato che nell'ipotesi di declaratoria di estinzione del reato per prescrizione, l'imputato può comunque essere condannato al pagamento delle spese in favore della parte civile, non essendo la prescrizione indice di soccombenza.
Testo Completo: Sentenza n. 3186 dell’11 dicembre 2012, depositata il 22 gennaio 2013(Sezione Seconda Penale, Presidente A. Esposito, Estensore G. Rago)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione