sabato 7 maggio 2011

CONSORZI CON ATTIVITA' ESTERNA - FEDERAZIONE ITALIANA CONSORZI AGRARI - PRESTITI RICEVUTI PER L'ACQUISTO DI PRODOTTI ALIMENTARI NELL'IMMEDIATO DOPOGUERRA - MANCATA RESTITUZIONE - RESPONSABILITA' DELLO STATO

CONSORZI CON ATTIVITA' ESTERNA - FEDERAZIONE ITALIANA CONSORZI AGRARI - PRESTITI RICEVUTI PER L'ACQUISTO DI PRODOTTI ALIMENTARI NELL'IMMEDIATO DOPOGUERRA - MANCATA RESTITUZIONE - RESPONSABILITA' DELLO STATO


In alcuni giudizi promossi da istituti di credito nei confronti della Federazione italiana dei consorzi agrari, del Ministero dell’economia e del Ministero per le politiche agricole per il rimborso di somme erogate ai sensi della legge 22 dicembre 1957, n. 1294, finalizzate all’importazione e distribuzione di generi alimentari nell’immediato dopoguerra, è stata rimessa all’esame delle Sezioni Unite civili la questione relativa alla possibilità di riconoscere la responsabilità dello Stato (ed al relativo titolo) in ordine alla mancata restituzione dei prestiti a suo tempo ricevuti dalla Federazione.



Testo Completo: Ordinanza interlocutoria 12 aprile 2011, n. 8299



(Sezione Terza Civile, Presidente M.R. Morelli, Relatore A. Amatucci).



Condividi

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione