domenica 17 aprile 2011

PREVIDENZA - CONTRIBUTI ASSICURATIVI - RISCOSSIONE

PREVIDENZA - CONTRIBUTI ASSICURATIVI - RISCOSSIONE
Per il recupero di somme indebitamente corrisposte a titolo di prestazioni previdenziali l’INPS può ricorrere al procedimento di ingiunzione di cui agli artt. 633 e seguenti cod. proc. civ. poiché la procedura di riscossione mediante iscrizione a ruolo si riferisce solo alle entrate, ossia ai contributi o premi dovuti e alle relative sanzioni e somme aggiuntive.

Testo Completo: Sentenza n. 5680 del 10 marzo 2011

(Sezioni Unite Civili, Presidente R. Preden, Relatore V. Di Cerbo)


Condividi

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione