giovedì 3 dicembre 2009

PROCEDIMENTI SPECIALI – GIUDIZIO IMMEDIATO – PRESUPPOSTI – INTERROGATORIO

PROCEDIMENTI SPECIALI – GIUDIZIO IMMEDIATO – PRESUPPOSTI – INTERROGATORIO
Con la pronuncia in oggetto la Corte ha ritenuto che l’interrogatorio di garanzia al quale sia stato sottoposto l’indagato in stato di custodia cautelare ai sensi dell’art. 294 cod. proc. pen. sia idoneo ad integrare il requisito del previo interrogatorio cui è subordinato l’accesso al rito immediato, tenuto conto, da un lato, dell’ampia dizione usata in proposito dall’art. 453, comma primo, cod. proc. pen., e, dall’altro, della necessità, soddisfatta anche dall’interrogatorio di garanzia, che l’indagato sia stato posto in grado di difendersi sulla evidenza delle emergenze insorte a suo carico.

Testo Completo:

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione