sabato 3 ottobre 2009

IMPUGNAZIONI - CONDANNA CONTUMACIALE - RESTITUZIONE IN TERMINI - CASO FORTUITO O FORZA MAGGIORE - FATTISPECIE

IMPUGNAZIONI - CONDANNA CONTUMACIALE - RESTITUZIONE IN TERMINI - CASO FORTUITO O FORZA MAGGIORE - FATTISPECIE
E’ illegittimo il mancato accoglimento della richiesta di restituzione in termini per la presentazione dei motivi di appello ex art. 175 c.p.p., quando il comportamento omissivo del difensore di fiducia, non attivatosi contrariamente alle aspettative dell’imputato per proporre impugnazione, sia dovuto ad una situazione di imprevedibile ignoranza della legge processuale penale, sì da configurare un’ipotesi di caso fortuito o forza maggiore. (Fattispecie in cui l’imputato aveva reiteratamente presentato all’ufficio matricola della Casa circondariale ove si trovava ristretto una dichiarazione di appello, riservando i motivi al difensore di fiducia che l’aveva assistito in primo grado).

Testo Completo:
Sentenza n. 35149 del 26 giugno 2009 - depositata il 10 settembre 2009
(Sezione Sesta Penale, Presidente G. De Roberto, Relatore G. Conti)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione