sabato 11 luglio 2009

IGIENE E SANITA' PUBBLICA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE - UNITA' SANITARIE LOCALI - PERSONALE DIPENDENTE

IGIENE E SANITA' PUBBLICA - SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - ORGANIZZAZIONE TERRITORIALE - UNITA' SANITARIE LOCALI - PERSONALE DIPENDENTE - A RAPPORTO CONVENZIONALE - IN GENERE
La S.C., in tema di medici convenzionati transitati al S.S.N., ha statuito che, ai sensi del d.c.p.m. 8 marzo 2001, va riconosciuto il salario di professionalità già individualmente percepito nel rapporto convenzionato di provenienza solo nel caso in cui il sanitario continui a svolgere, nel nuovo rapporto, la medesima attività.

Testo Completo:
Sentenza n. 13236 del 9 giugno 2009 (Sezione Lavoro, Presidente M. De Luca, Relatore S. Monaci)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione