mercoledì 11 febbraio 2009

RESPONSABILITA’ CIVILE - GESTIONE DI IPPODROMO - RESPONSABILITA' PER MORTE DI CAVALLO IN ALLENAMENTO

Con riferimento ad un infortunio mortale, occorso ad un cavallo purosangue in allenamento all’esito di uno scontro con una staccionata di un ippodromo, la S.C. ha confermato la sentenza impugnata, che aveva escluso la responsabilità del gestore dell’ippodromo, non riscontrando gli estremi di responsabilità per cose in custodia né per esercizio di attività pericolosa.

Testo Completo:
Sentenza n. 2482 del 27 gennaio 2009(Sezione Terza Civile, Presidente M. Varrone, Relatore R. Lanzillo)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione