sabato 14 febbraio 2009

LAVORO PUBBLICO - CONCORSO PER L'ASSUNZIONE DI NUOVO PERSONALE - MANCATA ASSUNZIONE DEL CONCORRENTE UTILMENTE COLLOCATO NELLA GRADUATORIA

In tema di lavoro pubblico contrattualizzato, al concorrente collocato in posizione utile nella graduatoria del procedimento concorsuale per l'assunzione di nuovo personale va riconosciuto, in caso di mancata assunzione, il diritto al risarcimento dei danni, salvo che l'ente pubblico dimostri che l'inadempimento/il ritardo sia stato determinato da impossibilità della prestazione derivante da causa ad esso non imputabile, l'onere di tale dimostrazione non potendo ritenersi assolto con la deduzione di difficoltà finanziarie.

Testo Completo:
Sentenza n. 1399 del 20 gennaio 2009(Sezione Lavoro, Presidente E. Mercurio, Relatore P. Picone)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione