sabato 7 febbraio 2009

COMPETENZA – CONFLITTO NEGATIVO – DEROGHE ALLA COMPETENZA ORDINARIA IN TEMA DI EMERGENZA RIFIUTI IN CAMPANIA

La Corte, risolvendo un conflitto di competenza negativo tra un G.i.p. circondariale ed il G.i.p. collegiale presso il Tribunale di Napoli costituito ai sensi dell’art. 3 del d.l. n. 90 del 2008 convertito in l. n. 123 del 2008 (ed attribuendo la competenza al predetto G.i.p. collegiale a fronte di una richiesta di sequestro riguardante il reato, di cui all’art. 260 del d.lgs. n. 152 del 2006, di attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti), ribadisce, in continuità con la sentenza n. 42082 del 2008, che la speciale competenza introdotta da tale normativa deve intendersi limitata ai soli procedimenti penali relativi alla gestione dei rifiuti senza possibilità di estensione ai reati ambientali in genere.

Testo Completo:
Sentenza n. 48160 del 18 novembre 2008 - depositata il 24 dicembre 2008(Sezione Prima Penale, Presidente S. Chieffi, Relatore M. Cassano)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione