lunedì 16 luglio 2012

PROCEDIMENTI SPECIALI – GIUDIZIO ABBREVIATO – ECCEZIONE DI INCOMPETENZA TERRITORIALE – AMMISSIBILITA’ – CONDIZIONI

PROCEDIMENTI SPECIALI – GIUDIZIO ABBREVIATO – ECCEZIONE DI INCOMPETENZA TERRITORIALE – AMMISSIBILITA’ – CONDIZIONI
Le Sezioni Unite, risolvendo il contrasto formatosi sul punto nella giurisprudenza di legittimità, hanno affermato che l’eccezione di incompetenza territoriale è proponibile anche nel giudizio abbreviato, precisando però che, qualora il rito alternativo venga instaurato nell’udienza preliminare, l’incidente di competenza può essere sollevato solo se già proposto e rigettato nel corso della stessa udienza, mentre nell’ipotesi di abbreviato atipico l’eccezione può essere proposta per la prima volta in limine al giudizio speciale nella fase dedicata alla verifica della costituzione delle parti.
Testo Completo: Sentenza n. 27996 del 29 marzo 2012 - depositata il 13 luglio 2012(Sezioni Unite Penali, Presidente E. Lupo, Relatore M. C. Siotto)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione