giovedì 28 giugno 2012

IMPUGNAZIONI – TRASMISSIONE DEGLI ATTI ALL’AUTORITA’ AMMINISTRATIVA – INTERESSE AD IMPUGNARE – SUSSISTENZA

IMPUGNAZIONI – TRASMISSIONE DEGLI ATTI ALL’AUTORITA’ AMMINISTRATIVA – INTERESSE AD IMPUGNARE – SUSSISTENZA
Le Sezioni Unite, risolvendo il contrasto formatosi sul punto, hanno affermato che in ipotesi di assoluzione perché il fatto non è più previsto dalla legge come reato, sussiste l’interesse dell’imputato ad impugnare con ricorso per cassazione la statuizione concernente l’ordine di trasmissione degli atti all’autorità amministrativa. Ha, peraltro, precisato che tale ultimo ordine non va disposto laddove la normativa depenalizzatrice non contenga disposizioni transitorie analoghe a quelle di cui agli artt. 40 e 41 della legge n. 689 del 1981.
Testo Completo: Sentenza n. 25457 del 29 marzo 2012 - depositata il 28 giugno 2012(Sezioni Unite Penali, Presidente E. Lupo, Relatore A. Fiale)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione