domenica 27 novembre 2011

GIUDICE DI PACE – RICORSO IMMEDIATO – RINUNCIA – EFFETTI – REMISSIONE DI QUERELA

GIUDICE DI PACE – RICORSO IMMEDIATO – RINUNCIA – EFFETTI – REMISSIONE DI QUERELA

Le Corte ha affermato che la rinuncia del ricorrente al ricorso immediato presentato avanti il Giudice di Pace ex art. 21 del d. lgs. n. 274 del 2000 equivale alla remissione di querela conseguendone, in caso di accettazione dell’imputato, l’estinzione del reato.



Testo Completo: Sentenza n. 42427 del 5 ottobre 2011 depositata il 17 novembre 2011



(Sezione Terza Penale, Presidente G. Ferrua, Relatore C. Squassoni)



Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione