mercoledì 9 marzo 2011

DELITTI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - INDEBITA PERCEZIONE DI EROGAZIONI A DANNO DELLO STATO - ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL TICKET SANITARIO

DELITTI CONTRO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - INDEBITA PERCEZIONE DI EROGAZIONI A DANNO DELLO STATO - ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL TICKET SANITARIO

Le Sezioni unite hanno affermato il principio di diritto secondo cui integra il reato di cui all’art. 316 ter cod. pen., e non quello di truffa aggravata, la condotta di indebita percezione dell’esenzione dal pagamento del ticket per prestazioni sanitarie e ospedaliere per mezzo di un’autocertificazione circa le condizioni di reddito, e ciò per l’assenza dell’elemento dell’induzione in errore della pubblica amministrazione.

Sentenza n. 7537 del 16 dicembre 2010 - depositata il 25 febbraio 2011

(Sezioni Unite Penali, Presidente E. Lupo, Estensore A. Fiale)

Condividi

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione