martedì 27 ottobre 2009

RIFIUTI - EMERGENZA RIFIUTI REGIONE CAMPANIA - REATI EX ART. 6 D.L. N. 172 DEL 2008, CONV. CON MODD. IN L. N. 210 DEL 2008 - USO DI UN VEICOLO

RIFIUTI - EMERGENZA RIFIUTI REGIONE CAMPANIA - REATI EX ART. 6 D.L. N. 172 DEL 2008, CONV. CON MODD. IN L. N. 210 DEL 2008 - USO DI UN VEICOLO - CONFISCA - CONDIZIONI
Con la decisione in esame, la Corte, in una fattispecie nella quale era stato contestato all’imputato di aver effettuato un’attività di raccolta e trasporto di rifiuti speciali in difetto di titoli abilitativi (art. 6, lett. d), del D.L. 6.11.2008, n. 172, conv. con modd. in L. 30.12.2008, n. 210), ha affermato che la confisca del veicolo, prevista dal comma 1-bis dell’art. 6 cit., ha natura di confisca obbligatoria che consegue ad ogni sentenza di condanna e non anche di patteggiamento, a differenza di quanto stabilito dalla previsione della lett. e) della richiamata disposizione, sicchè, per disporla con la sentenza di applicazione della pena, il giudice deve motivare l’esercizio del potere discrezionale, evidenziando i presupposti della disposta misura.

Testo Completo:
Sentenza n. 40203 del 29 settembre 2009 - depositata il 16 ottobre 2009
(Sezioni Sesta Terza, Presidente E. Lupo, Relatore A. Fiale)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione