mercoledì 29 ottobre 2008

FINANZE E TRIBUTI - UTILIZZO DI FATTURE PER OPERAZIONI INESISTENTI - FATTISPECIE

Con la decisione in esame, in una fattispecie in cui era stato ravvisato il delitto di utilizzo di fatture per operazioni inesistenti (art. 2, D.Lgs. n. 74 del 2000) in presenza di un frazionamento in successive dichiarazioni annuali delle quote di ammortamento dell'importo di fatture per l'acquisto (inesistente) di beni strumentali, la Corte ha affermato che il reato in esame è integrato da ogni dichiarazione nella quale vengono indicati i corrispondenti elementi passivi fittizi in detrazione dei redditi.
Testo Completo:
Sentenza n. 39176 del 24 settembre 2008 - depositata il 20 ottobre 2008(Sezione Terza Penale, Presidente E. Altieri, Relatore A. M. Lombardi)

Archivio articoli

 
Sentenze e massime - Ultime dalla Corte di Cassazione